Lo schiavo del tempo

Lo Schiavo del Tempo ? titolo originale ?Servant of the Bones? – ? un romanzo della scrittrice americana Anne Rice, resa famosa da due saghe amatissime dagli amanti del genere, Le Cronache dei Vampiri e Le Cronache delle Streghe. Nel libro ritroviamo uno stile biografico simile a quello usato dall’autrice in Intervista col Vampiro.

Questa volta, il protagonista non ? n? un vampiro n? una strega, bens? uno spirito di nome Azriel. Egli ? obbligato a servire chiunque venga in possesso delle sue ossa (da qui il titolo originale ?Servo delle Ossa?). La storia si apre sulle vicende di uno studioso di civilt? antiche, la cui vita viene salvata proprio da Azriel, un ragazzo bellissimo che dice di essere un demone e di volergli raccontare la sua triste storia. Azriel era, in vita, un ebreo babilonese caduto in un inganno ad opera di sacerdoti pagani che gli hanno strappato l’anima trasformandolo in un demone il cui destino ? obbedire a chiunque possieda le sue ossa. Il tempo della narrazione scorre indietro all’antica Babilonia, transita nella Parigi di fine Ottocento e per l’Asia Minore, fino a concludersi nella caotica New York.

Il libro non fa parte di nessuna saga, ? un capitolo a parte, una nuova finestra sul mondo oscuro e malinconico della Rice. Azriel pu? ricordare a tratti il genio della lampada di Aladino, ma solo per quanto riguarda la sua prigionia, la sua schiavit?, poich? la storia dello spirito ? estremamente pi? drammatica. Leggendo il libro vi ritroverete in una sorta di empatia con il povero demone protagonista e continuerete a chiedervi se mai riuscir? ad ottenere la tanto agognata libert? e a quale prezzo.

Lo schiavo del tempo. Autore: Anne Rice. Editore: Tea. Anno: 2000

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

Powered by WordPress