Fra i banchi

Un giovane gambero pens?: “Perch? nella mia famiglia tutti camminano all’indietro? Voglio imparare a camminare in avanti, e mi caschi la coda se non ci riesco”. Cominci? a fare esercizi di nascosto, tra i sassi del ruscello, e i primi giorni l’impresa gli costava moltissima fatica. Urtava dappertutto, e si schiacciava una zampa con l’altra. Ma un po’ alla volta le cose andarono meglio, perch? tutto si pu? imparare se si vuole. Quando fu ben sicuro di s?, si present? alla sua famiglia e disse: “State a vedere !”. E fece una magnifica corsetta in avanti. Figlio mio, – scoppi? a piangere la madre, – ti ha dato di volta il cervello? Torna in te, cammina come?ti?abbiamo insegnato io e tuo padre, cammina come i tuoi fratelli che ti vogliono bene”. Il racconto di Gianni Rodari ? riproposto in nuova collana per ragazzi, dedicata ai loro animi avventurosi, sognatori. Storie ricche di forti emozioni scritte da autori fra i pi? affermati nella narrativa per l’infanzia arricchite dai disegni di grandi illustratori.

Fra i banchi. Autore: Gianni Rodari. Editore: Einaudi Ragazzi. Anno: 1997

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

Powered by WordPress